mercoledì 21 ottobre 2009

Crostatine di Ricotta

Queste crostatine le ho preparate una decina di giorni fa, è da tempo che volevo postare questa ricetta ma il tempo non c’era. Io e mio marito adoriamo i dolci con la ricotta e le abbiamo apprezzate moltissimo, erano divine! La particolarità di questa ricetta è di essere molto simile alla Pastiera ma più leggera, perché non prevede l’uso delle uova nel ripieno.

Le due settimane trascorse sono state molto impegnative per me. Ho sostenuto un esame difficile ed ho iniziato a frequentare i nuovi corsi. Per fortuna l’esame è stato un successo, ma sinceramente mi sento sfinita! Il prossimo weekend mi rilasserò pasticciando un pò in cucina, poi vi mostrerò il risultato. Buon weekend! ;)

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

  • 100-150 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di ricotta
  • 120 g di grano cotto
  • 70 ml di latte
  • scorza di limone
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 cucchiai di Rum

Preparazione:

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente (non dovete scaldarlo sul fuoco).
  2. Versate 100 g di farina a fontana in una terrina passandola al setaccio. Aggiungete il tuorlo d’uovo.
  3. Aggiungete poi lo zucchero e il burro ammorbidito a tocchetti.
  4. Mescolate il tutto con una forchetta con movimenti circolari.
  5. Impastate poi con le mani che avrete bagnato con l’acqua fredda. Il segreto per un’ottima pasta frolla è di impastarle il meno possibile per non farla surriscaldare. Se l’impasto è troppo molle aggiungete altra farina.
  6. La pasta non deve essere troppo liscia e omogenea. Una volta pronta avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno un’ora.
  7. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180 °.
  8. Bollite il grano con il latte e il miele. Aggiungete anche la scorza del limone, e toglietela dopo un paio di minuti. Fate sobbollire a fuoco basso fino a quando il grano non avrà assorbito tutto il latte. Fate raffreddare.
  9. Aggiungete poi la ricotta e il Rum e mescolate.
  10. Togliete la pasta frolla dal frigo e stendetela molto sottile con un mattarello. Aiutatevi se necessario con ulteriore farina. Ritagliate dei dischi e ricoprite gli stampini imburrati e infarinati.
  11. Riempite con il ripieno di ricotta e decorate con delle strisce di pasta frolla.
  12. Infornate per 30 minuti a 180 °.

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta sul Formaggio di Stefania.

Raccolta formaggio

24 commenti:

mamyalle ha detto...

mamma mia chissa' che buone :p
complimenti sei bravissima :)

Federica ha detto...

queste le segno subito! devono essere deliziose..e in formato piccolo mi piacciono moltissimo! ciao!

Scarlett: ha detto...

davvero molto carine e immagino il sapore......buonissime..non so il perche' ma i dolci in miniatura mi affascianno di piu'..brava...ne prendo una!!!baci

Lalla ha detto...

veramente troppo carine e non oso immag il profumo che emanano!
complimenti!
un bacione lalla

Claudia ha detto...

Ma che bontà!! ne voglio assaggiare assolutamente una!! bacioni

Tania ha detto...

Ma tu sei brava agli esami come nella pasticceria, complimenti!

marsettina ha detto...

è quasi una simil pastiera!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ma che delizia queste crostatine e poi delicate e profumatissime!!bacioni imma

Micaela ha detto...

deliziose... cosa c'è di più buono della frolla con un bel ripieno di ricotta? mi hai fatto venir voglia adesso!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Davvero deliziose! Sono un'amante della pastiera e sono sicura che le tue crostatine sono altrettanto buone!

Stefania ha detto...

Fantastiche! Se hai voglia di pubblicarle sulla mia raccolta sul formaggio, sei la benvenuta.
ciao
Stefania

Maurina ha detto...

Elly, il tuo blog e' "fantasticamente dolce"!. Quante cosine buone .... ti rubero' sicuramente qualche ricetta. A presto - Maura

manu e silvia ha detto...

ma ben confezionate dici che giusto due non arrivano in quel della val padana??! devono essere davvero buonissime!!!
complimenti!
un bacione

Lady Cocca ha detto...

Elly tesoro sento giail profumino...sono splendide e sicuramente ottime!!! ciaooo e buon fine sett bacioniiii

€llY ha detto...

@Lady Cocca: buon weekend anche a te cara!

@Manu e Silvia: ve le ho mandate, dovrebbero arrivare a breve! Ih ih :P

@Maurina: grazie e benvenuta nel mio blog! :)

@Micaela: io le mangerei tutti i giorni! ciao! :)

@Tania: Grazie cara, troppo gentile....:D

@Marsettina: si, molto simile alla pastiera napoletana. Ed anche molto buona!

@Scarlett: anche io preferisco i dolci in miniatura....sarà forse perchè io sono piccolina??? Scherzo...:))

Vi ringrazio tutti...un kiss e buona weekend!!!

Milena ha detto...

Ciao carissima!

Ti lascio il link al mio blog, sto cercando di organizzare una raccolta sulle torte di compleanno, se vorrai partecipare ne sarò davvero onorata!

http://www.lascimmiacruda.info/?p=359

Ciao ciao e grazie mille
MILENA

Stefania ha detto...

Grazie per aver partecipato alla mia raccolta.
Ciao
Stefania

Gunther ha detto...

sono realizzate benissimo la ricotta da un sapore e una cremosità unica

Jane ha detto...

This looks completely delicious!

Andrea ha detto...

Complimenti per la ricetta ma anche per la fotografia, veramente invitante! :)

€llY ha detto...

Grazie ancora a tutti!
Le mie foto servono per farvi immaginare la loro reale bontà...spero di riuscirci.
Ciao ;)

Micah ha detto...

Nice blog you got right here... I enjoyed reading your posts. I'm sure I'll visit here more often. Anyway, if you are interested, you can take a look at these amazing French macaroons and Almond macaroon cookies I've been trying to make.. It's very hard though... :) If you know how to make these, maybe you could give me some tips. Thanks!

Irene ha detto...

le tue creazioni sono tutte divine...e le foto che fai sono davvero molto molto belle. complimenti per il blog e per le tue creazioni culinarie. e in bocca al lupo per i corsi! ciao e buona domenica!

Anonimo ha detto...

Brava da vero mi piace. .