lunedì 9 agosto 2010

Torta di ricotta e amaretti

Ricotta and Amaretti cookies Pie  (Scroll down for English Version)

Tornata da una meravigliosa vacanza eccomi qui di nuovo a scrivere sul mio blog, è quasi un mese che non pubblico ricette. Vi sono mancata? Non mi è mai successo di allontanarmi per così tanto tempo da voi, ma come vi avevo anticipato ho davvero staccato la spina. Adesso mi sento rigenerata e piena di energia, mi sa che questi giorni darò sfogo al mio estro culinario!

Il 19 luglio ho sostenuto il mio ultimo esame (resta solo la tesi) con la soddisfazione di aver terminato nel miglior modo possibile.  In soli due giorni ho sistemato casa, ho preparato le valigie e sono partita…destinazione la mia cara isola d’ Ischia. Sono state due settimane intense e nello stesso tempo rilassanti, il giorno al mare e la sera in compagnia delle mie amiche. Ogni mattina mi svegliavo e decidevo al momento cosa desideravo fare, niente agenda, nessuna organizzazione. E dopo tutti questi giorni di assenza ritorno all’attacco con una ricetta che mi ha gentilmente mandato la mia cara amica Elena. La ringrazio di cuore perché questo dolce è davvero eccezionale, ma la ringrazio ancora di più perché lei è una mia vera fan, segue costantemente Dolce Mania e ogni volta che ci vediamo è un piacere ascoltare i suoi suggerimenti e consigli.

Ho realizzato questa torta nella mia casa a Ischia ed è piaciuta così tanto che mio padre mi ha chiesto di prepararla anche per la sua band musicale. Ebbene si, il mio paparino è un musicista! La sua è una vera passione per la musica, che fino a qualche anno fa costituiva anche il suo 2° lavoro. Ma vista l’età (Papi ovviamente scherzo ;D) oggi la musica è il suo passatempo principale e si incontra insieme ad un gruppo di amici per provare. Ricordo con piacere e nostalgia quelle serata trascorse ad ascoltarlo suonare nei locali dell’isola, ero così fiera di essere sua figlia!!! Penso proprio di aver preso da lui lo spirito artistico e creativo.

Considerazioni sulla torta:

  • La frolla si presenta molto fragrante e friabile vista anche la presenza del lievito, il sapore è un mix tra la pasta frolla classica e un pan di spagna, una consistenza secondo me perfetta per il tipo di ripieno. Potete preparare la frolla in grande quantità e poi congelarla in porzioni singole, ogni volta che volete sfornare una torta la pasta frolla sarà già pronta.
  • Gustata fredda è ancora più buona, l’attesa vi ripagherà con un dolce da 30 e lode!!!

PS: ma ve l’ho detto che mi siete mancati tantissimo??? Baci… Smack ;D

Ingredienti per 8-10 persone

Per la frolla:

  • 2 uova (tuorli)
  • 200 g zucchero
  • 100 g burro
  • 400 g farina
  • limone grattugiato
  • 1 bustina lievito

Per il ripieno:

  • 500 gr ricotta di mucca
  • 6 cucchiai di zucchero
  • vaniglia
  • 200 g di amaretti
  • Liquore Amaretto Disaronno

Preparazione

  1. Per il guscio di frolla: Sbattete i tuorli con una forchetta, unite lo zucchero e mescolate. Disponete la farina e il lievito setacciati a fontana. Versate al centro il burro a pezzetti, la scorza di limone grattugiata e i tuorli con lo zucchero. Impastate velocemente con le punta delle dita e poi ancora con il palmo cercando di omogeneizzare l’impasto. Avvolgete nella pellicola e lasciate in frigorifero per almeno 3 ore (meglio una notte).
  2. Stendete ¾ della pasta frolla con un matterello sul tavolo leggermente infarinato realizzando una sfoglia dello spessore di ½ cm. Ricoprite una tortiera di 24 cm di diametro e ponetela in frigo per un’ altra ora in modo che in cottura la frolla non si disfi. Preriscaldate il forno a 180 °C.
  3. Nel frattempo preparate la crema, passate la ricotta al setaccio, unitela allo zucchero e alla vaniglia.
  4. Bucherellate il guscio di frolla e infornate a 170-180 °C per 15 minuti circa. La frolla crescerà leggermente. Sfornate e versate all’interno la crema di ricotta, livellate con una spatola. Disponete sulla crema gli amaretti inzuppati nel liquore.
  5. Con la pasta frolla rimasta stendete un disco sottile tra due fogli di carta da forno e coprite la torta. Infornate di nuovo per altri 20 minuti o fino a quando non prende un colore dorato.
  6. Sfornate e fate raffreddare. Riponete in frigorifero per almeno 3 ore. Servite cosparsa di zucchero a velo.

English Version

Ricotta and Amaretti cookies* Pie 

This is a classic Italian recipe for a pie because it is made of Ricotta Cheese*** and Amaretti Cookies*. A friend of mine, Elena, gave me this recipe, it tastes divine but not too sweet. You can make large amounts of dough and then freeze in individual portions so whenever you are going to need to bake a pie, the dough is there ready for you.

I hope you’re enjoy it as I’m!

Ingredients (serves 8-10)

For the pastry:

  • 2 egg yolks
  • 200 g/ 7 oz/ 1 ½ cup sugar
  • 100 g/ 3.5 oz unsalted butter
  • 400 g/ 0.8 lb/ 4 cups all purpose flour
  • 16 g/ 1 ½ tbsp baking powder
  • Grated rind of 1 lemon

For the filling:

  • 600 g/ 1.3 lb Ricotta cheese***
  • 6 or 7 tablespoons sugar
  • Vanilla
  • 200 g/ 7 oz Amaretti cookies*
  • 1/3 cup Amaretto liqueur**

Directions:

  1. Beat the egg yolks and sugar together. Sift the flour together with the baking powder, add the butter, the grated rind of a lemon and the egg yolks with the sugar. Form a soft dough, wrap and chill for at least 3 hours (preferably overnight).
  2. Roll out ¾ of the pastry and use to line a 24 cm tart dish. Chill for an other hour in the fridge.
  3. In the meantime, prepare the filling; Sieve the ricotta and mix it with sugar and vanilla.
  4. Preheat the oven to 180°C/ 350°F/ Gas 4. Prick the pastry all over with a fork. Bake the crust for 15-20 minutes. Fill the pie crust with the filling. Dip the amaretti cookies in the liquor and arrange them on the ricotta cream.
  5. Roll out the remaining pastry. Place on the top of the pie and trim to leave a 1 cm in overhang. Fold this under the pastry base and press to seal. Then crimp the edges. Bake for 25 minute, until golden. Cool and chill in the fridge for at least 3 hours.
  6. Dust with icing sugar, if you like. Store covered in the refrigerator.

*Amaretti cookies are almond-flavored wafer cookies, known as Italian macaroons. Amaretti cookies are available at some supermarkets and Italian markets.

**Amaretto Liquor is an Italian sweet almond-flavoured liqueur. The most popular brand is Disaronno.

*** Ricotta is an Italian sheep milk or cow milk whey cheese. It is a creamy, slightly sweet cheese that is used to make both desserts (pie, cheesecakes) and entrees (like lasagna).

26 commenti:

colombina ha detto...

Ma deve essere una vera delizia, io ne mangerei una fettona adesso adesso!!!! Bravissima e bentornata!!

arabafelice ha detto...

Bentornata!!!
Ottima la torta e complimentissimi per aver terminato gli esami, è una sensazione bellissima, vero?

Un bacione!

sweetmaremma ha detto...

che buona questa torta! ti è venuta meravigliosa! ciao da sweetmaremma blogspot

BARBARA ha detto...

Molto interessante la frolla che hai utilizzato; una torta davvero buona e ricca, senz'altro da segnare

Prez ha detto...

bella, mi ispira molto...secondo te se non uso il guscio di frolla ma la classica gratella da crostata come viene?

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Le torte con gli amaretti ci piacciono moltissimo: gustose e delicate allo stesso tempo! Molto particolare questa frolla, da provare, e non parliamo del ripieno cremoso e croccantino!
ottima!
bentornata dalla tua splendida vacanza!
baci baci

Fabiola ha detto...

Ciao elly, e da un pò che non ci si sente, complimenti per la torta ma anche per la foto.

Federica ha detto...

Ciao Elli, complimenti per i tuoi esami. Ora non resta che l'ultimo sforzo e sarà fatta ^__^
Splendida questa crostata, adoro i dolci con la ricotta e gli amaretti mi piacciono tantissimo. Oltre ad essere sicuramente buonissima è anche molto bella per l'effetto che creano all'interno gli amaretti interi.
La proverò presto, un abbraccio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao Eli bentornata!!un ritorno golosissimi e sopratutto soddisfacente visto l'esito dei tuoi esmi...e allora nn ci resta che festeggiare con questa meraviglia di golosità!!bacioni imma

€llY ha detto...

@Colombina: infatti mangiarne una "fettina" è impossibile!!! ;D

@Arabafelice: si, una sensazione di leggerezza indescrivibile!!!!

@prez: non saprei, probabilmente buona ma in modo diverso. Fammi sapere!

@Manu e Silvia: anche io adoro gli amaretti e l'accostamente con la ricotta è divino!

@Fede: anche a me piace l'idea degli amaretti interi, è bello l'effetto che fanno sotto la frolla.

Grazie a tutti del bentornato e per chi non è ancora andato in vacanza buone ferie!!!! ;D

Micol ha detto...

Ma che bello il tuo blog!!!!davvero complimenti: belle ricette e belle foto! Questa ricetta me la segno, visto che ho degli amaretyti in dispensa da utilizzare!!!!

°.°. Martina .°.° ha detto...

mmm che buona questa torta!!! ottima direi! A presto, M

maria luisa ♥ ha detto...

ti ho scoperto per caso..complimenti..hai un blog golosissimo!

La Cuoca Pasticciona.. ha detto...

NOOO...Non puoi farmi vedere questa deliziaaa..Mi fai venire fame,adoro amaretti e ricotta...Mangiala almeno tu che puoi farla,anche se penso che sia gia finita ;)

€llY ha detto...

@Micol: grazie mille, allora se hai a casa gli amaretti devi provarla, poi aspetto un tuo commento!

@Maria Luisa: spero sia stata una dolce e piacevole scoperta... :D

@La cuoca pasticciona: eh si, è subito finita!

A presto! ^_^

stefania ha detto...

Oh che bello, stavo proprio cercando questa ricetta che avevo visto in giro e mai più trovato. La prossima torta è questa... pensa che lunedì ho preso anche gli amaretti nella speranza di trovarla! Baciotti e complimenti per il tuo blog sempre delizioso!
Stefania http://www.mondodistefy.splinder.com/

€llY ha detto...

Ciao Stefania, sono contenta che ti piacciono le mie ricette, questa poi è speciale! Fammi sapere che ne pensi e come ti è venuta. Baci ;D

Tatys ha detto...

Ciao sono Tiziana e ho trovato questo golosissimo blog per caso, me ne sono subito innamorata, anch'io ho una certa passione per la cucina e i dolci in particolare , ma vedendo tutto ciò... complimenti davvero.
Tiziana.

stefania ha detto...

Fatta!!! Ho fatto un po' troppo spessa la base e troppo sottile la parte superiore... avevo mangiato un sacco di amaretti e siccome non mi bastavano per coprire tutta la ricotta ne ho sostituito una parte con i togo.... ma l'è bona!! Eccome se l'è bona!! Grazie mille per la ricetta!! Baci, Stefy

€llY ha detto...

Stefy sei fenomenale!!! L'importante è che ti sia piaciuta!

Baci dolciosi ;D

Francesca ha detto...

Bellissima!!!! La voglio fare assolutamente, ma non amo il liquore nei dolci... Secondo te con cosa potrei sostituirlo?
Grazie!

€llY ha detto...

Francesca potresti bagnarli nel caffè, che ne dici??? Secondo me si sposa benissimo con la ricotta.

Baci baci ^_^

Francesca ha detto...

Geniale!!! Grazie del suggerimento, non ci avevo pensato :D

€llY ha detto...

Sono contenta, così anche tu puoi apprezzare questa delizia! ;o)

Daniela ha detto...

Ciao Elly..volevo chiederti un informazione sulla torta di ricotta e amaretti che vorrei provare a fare....la vaniglia,sotto che forma deve essere? Essenza,bacello o ventualmente andrebbe bene anche solo la vanillina? Grazie un bacione e buon week..sei bravissima!!

€llY ha detto...

Cara Daniela,
va benissimo l'essenza di vaniglia.
Per qualsiasi altro dubbio resto a disposizione.
Un abbraccio,
Elly