mercoledì 18 agosto 2010

Banana Muffins (gluten–free)

Scroll down for English Version

Chi dice che i Muffin non possano essere buoni anche senza glutine? E se fossero anche senza lattosio? Pensereste che è impossibile e che stia dando i numeri? Invece no, sono sanissima di mente e oggi condivido con voi la mia ricetta per dei muffin adatti a tutti, anche per gli intolleranti al glutine e/o al lattosio, ve la consiglio caldamente!

I Muffins sono dei pasticcini di origine inglese il cui nome probabilmente deriva dal francese moufflet, che riferito al pane significa “soffice” . Ci sono due tipologie di muffin, quelli inglesi e i muffin americani, io prediligo quelli americani. Gli American-style muffins  vengono ricompresi spesso nella categoria quick bread; questi “piccoli panini” possono essere sia dolci sia salati e sebbene tradizionalmente si servivano a colazione o durante il tea time, oggi si gustano anche a pranzo e a cena. La loro popolarità è aumentata negli ultimi anni in Europa, grazie anche alla loro vendita in catene come Starbucks e McDonald’s. Gli americani hanno apportato delle modifiche ai muffin inglesi: prima di tutto hanno sostituito il lievito di birra con il lievito chimico in polvere, poi hanno aggiunto più grassi e zuccheri in modo da avere dei pasticcini più saporiti dei loro cugini inglesi. Nonostante ciò gli American Muffins rimangono meno dolci e più secchi delle altrettanto famose Cupcakes e si presentano senza glassa o copertura.

Non tutti sanno che i muffin possono esser fatti con una infinità di farine. Anche se in commercio si trovano dei mix di farine senza glutine già pronte, per la realizzazione di questi muffin ho pensato di usare delle farine naturalmente senza glutine, meno costose e disponibili in qualsiasi supermercato: la farina si mais (farina di colore giallo che deriva dalla macinazione del mais e che viene comunemente utilizzata per la polenta) mescolata con la fecola di patate. Ciò che desideravo creare era una ricetta per la mia amica Laura che è allergica al glutine e al lattosio, ho provato diverse combinazioni e finalmente ho ottenuto una ricetta perfetta.

La ricetta che vi propongo oggi è una ricetta base, certamente voi potete aggiungere tutti gli ingredienti che preferite come farina di cocco, gocce di cioccolato, frutti di bosco, ecc. Io li preferisco semplici, ho solo aggiunto delle banane schiacciate. L’unico accorgimento  è quello di non mescolare troppo a lungo gli ingredienti, altrimenti si corre il rischio che non crescano e risultino gommosi.

Se non li mangiate subito li potete conservare nei contenitori ermetici oppure congelarli. Una volta scongelati li passate per qualche minuto nel forno caldo, vi sembrerà di gustare dei muffins appena sfornati!

Dosi per 12 muffin

Ingredienti secchi:

  • 150 g Farina di mais (farina gialla per polenta)
  • 80 g Fecola di patate
  • 100 g Zucchero
  • 8 g Lievito in polvere (1/2 bustina)
  • un pizzico di sale

Ingredienti umidi:

  • 150 g Banane mature (schiacciate)
  • 6 cucchiai di Olio di semi di arachidi o 100 g di burro fuso (per chi non è intollerante al lattosio)
  • 2 Uova

Preparazione:

  1. Preriscaldate il forno a 180 °C. In una terrina combinate gli ingredienti secchi e mettete da parte.
  2. In una terrina separata mescolate gli ingredienti umidi e uniteli velocemente agli ingredienti secchi. Il segreto per ottenere ottimi muffin è quello di non lavorare troppo l’impasto e di infornarli immediatamente.
  3. Riempite gli stampini per i muffin e infornate per circa 20 minuti o fino a quando non diventano dorati.

Spunti e Suggerimenti: non vi consiglio l’uso della margarina al posto del burro, se non gradite l’olio potete utilizzare 100 g di Margarina non idrogenata (non è dannosa come quella idrogenata che contiene grassi trans).

English version

These muffins are easy to make and taste really good. This recipe is milk-free and gluten-free, I would highly recommend trying it!

Muffins are of English origin, probably their name comes from the French word 'moufflet', meaning a soft bread. There are two types of muffins, the so-called English Muffin and the American muffin. The muffins I tend to eat most are the American style. The American-style muffin   is very different from the traditional English muffin . American style muffins are “quick breads” made with no yeast but leavened with baking powder or baking soda. Americans  add also more sugar and butter to give the muffins  a richer flavor. Muffins can be sweet or salty and, though they were once considered breakfast or tea fare, are now also served with lunch and dinner.

Muffins can be made with a variety of flours, for this recipe I have used maize flour and potato flour. I wanted to create a recipe that would taste great for my friend Laura, who is gluten and lactose allergic. My goal is to make GF food that tastes good, so I have tried out a few combination and finally gotten down the perfect recipe for muffins. I used butter but you can replace it with vegetable oil, if you want to make this dairy-free.

This is a very basic recipe for gluten-free muffins. Of course you can add shredded coconut to them, berries, chocolate chips, etc. I like mine just plain, I’ ve only added a bit of mashed banana to them. The secret of making successful muffins is not to over-mix the muffin batter, if you do this your muffins will not rise and will become very stringy.

To store your leftover muffins put them into a container or freeze them to enjoy a yummy muffin anytime!

Makes 12 muffins

Dry ingredients:

  • 150 g/ 5.3 oz Maize flour coarse or fine also called corn flour
  • 80 g/ 2.8 oz Potato flour
  • 100 g/ 3.5 oz Sugar
  • 8 g/ 2 tsp Baking powder
  • a pinch of salt

Wet ingredients:

  • 150 g/ about 2 smashed ripe Bananas
  • 90 ml/ 6 tbsp peanut Oil or 100 g/ 3.5 oz Unsalted Butter, melted ( for non-lactose intolerant)
  • 2 eggs

Method:

  1. Preheat oven to 180 °C/ 350 °F. Combine the dry ingredients in a separate bowl.
  2. Mix the rest of the wet ingredients together in a separate bowl and then mix them together with the dry ingredients. Be careful so that you don’t over mix which will result in not so good muffins.
  3. Divide batter evenly among muffin cups. Bake for 20 minutes or until golden brown and firm.

TIP: If you don't like the taste of oil consider using margarine with no trans fat.

HAPPY BAKING!

26 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ma come son golosi! a quest'ora poi mettono proprio voglia!
e poi la banana conferisce un'estrema morbidezza!
un bacione

Cey ha detto...

Non ho problemi di glutine ma queste farine mi intrigano un sacco, sembra che venga fuori qualcosa di leggermente più rusticotto dei soliti muffin che con la banana si sposerà benissimo *_*

dolci a ...gogo!!! ha detto...

sai che li trovo ancora piu invitanti senza glutine hanno un aspetto davvero delizioso e poi ti sono venuti cosi bene che nn ci resta che provarli...con la banana poi.....mmmm che buoni!!baci imma

arabafelice ha detto...

MA sai che con la fecola e la farina di mais mi danno un'idea di sofficità incredibile?
Brava!

NIGHTFAIRY ha detto...

Ottimi!mi é venuta una voglia..bravissima!

fantasie ha detto...

Sono arci felice quando qualcuno pensa a chi come me non può gustare certe prelibatezze col glutine! Sei una persona speciale!

I Viaggi del Goloso ha detto...

Golosi muffins e splendido blog...
Complimenti EllY !!!
Ciao a presto ...

Le pellegrine Artusi ha detto...

Ciao Elly che bella ricetta, il tuo blog mi piace veramente molto e sono felice di averlo trovato. Un bacio e... ho corretto la ricetta!! Grazie mille ciao Simona

Federica ha detto...

Io adoro la farina di mais e ti assicuro che questi muffins farebbero gola anche a chi non ha problemi di intolleranze e celiachia. Me li segno di corsaaaaaaaaaa e già me li vedo con un bel cuore di cioccolato (so golosa lo so!!!)
Un bacio cara e grazie del commento che mi ha lasciato. A presto

°.°. Martina .°.° ha detto...

adoro i muffins, e sicuramente la banana conferisce ancora più sofficità... e dolcezza, ovviamente! Complimenti, sono deliziosi! A presto, M

dolcipensieri ha detto...

sicuramente da provare... tra l'altro un amichetto di matteo ha problemi di intolleranza, quindi cosa c'è meglio dei tuoi muffins??? baci baci

Ka' ha detto...

Ma che belle creazioni su questo tuo blog,brava! Ti seguo! Baci!

€llY ha detto...

Sono proprio felice che la mia ricetta piaccia a celiaci e non.
Con la farina di mais sono un pò più rustici...una vera bontà! E poi rimangono soffici soffici grazie anche alle banane. Io li ho gustati dopo cena, ma sono perfetti anche per una sana colazione.

Ciao e a presto dalla vostra cuocarina pasticciona ^_^

Pagnottina ha detto...

Ciao Elly cara, era da un pò che non passavo da te e vedo che i tuoi dolcetti sono sempre più buoni!! Bravissima e dolcissima!Questi muffin me li segno, ma farò al più presto la tua crema di riso visto che adesso vado a raccogliere more ;D e frutti di bosco ;D.
Grazie per esser passata e ti chiedo un consiglio, come imposti la english version? Traduci tu o blogger ha qualche impostazione che la imposta automaticamente?Ti ringrazio fin d'ora e buona domenica! A prestoooooo!! ;D

lucy ha detto...

ma che belli questi muffin! ed è ottima una ricetta senza glutine dato che orami molti sono intolleranti e con quei cuoricini sono molti teneri!

UnaZebrApois ha detto...

che buoni!!!!Ma che delizia!E senza glutine!!!Gnamm gnamm!!!

€llY ha detto...

@Pagnottina: Ciaooo, che bello ritrovarti! La English version è tutta sudore del mio sangue, mi metto con santa pazienza e traduco tutto e converto i pesi.
Allora se provi qualche mia ricettina fammi sapere...baci baci ;D

€llY ha detto...

@Lucy: quelli con i cuoricini erano per la mia amica Laura, li ha apprezzati molto! ;D

@UnazebraApois: grazie cara! ^_^

Regina Miranda ha detto...

É sempre bom quando encontramos receitas como esta, sem glúten.
Obrigada!
Logo, logo vou experimentá-la.
Abraços.

Regina Miranda ha detto...

Não resisti e experimentei a sua receita.
Saborosíssima!
Adaptei-as e tomei a liberdade de colocá-la em meu blog.
Veja lá.
Obrigada!

franscimmia ha detto...

complimenti per il blog...volevo chiedere se la banana puo' essere sostituita con qualcos'altro (sono allergica) magari con dello joghurt???grazie

Elly ha detto...

Cara penso che puoi sostituire la banana con altra frutta frullata oppure in questo periodo con le castagne lesse.

Ciao e a presto!
Elly

PS: fammi sapere come va!

franscimmia ha detto...

finalemente ho trovato il tempo per provare la tua ricetta...ho sostituito la banana con una purea di mele e cannella.Molto buoni!!ho provato anche le camille, buonissime!!grazie ancora.ciao

Elly ha detto...

franci grazie mille per il tuo feedback, mi fa piacere che provi le mie ricette. Purea di mele? Dimmi un po', sono curiosa, come l'hai preparata?

Buon inizio settimana!
Elly

franscimmia ha detto...

ciao!semplicissimo, ho cotto le mele a cubetti con della cannella e dei chiodi di garofano nel bimby, poi le ho tritate un po lasciando qualche pezzetto grosso;) si possono fare tranquillamente anche in un pentolino...comunque complimenti per il blog scrivi tante ricette utili anche per chi come me è celiaco e intollerante al lattosio!!grazie...la prossima che proverò a fare sarà la caprese al limone, dev'essere buonissima!!:)

Elly ha detto...

Franci grazie mille, voglio provarli a fare con le mele...mhhh...già ho l'acquolina!

Un kiss