sabato 29 agosto 2009

Marmellata di Albicocche della Nonna

La colazione è per me un rito che mi permette di iniziare meglio la giornata. Il risveglio deve avvenire con calma, sorseggiando una tazza di latte e caffè e gustando delle fette biscottate con la marmellata, poi se la marmellata è fatta in casa, la giornata inizia al meglio!

L’estate ci offre tanta buona frutta a prezzi abbordabili, approfittatene per fare delle marmellate ed avere delle scorte per l’inverno.

Ho però un dilemma: Pectina o no pectina? This is the problem…

Penso che sia una questione di gusti, io personalmente la preferisco senza pectina, sarà che io prediligo le ricette semplici, quelle di una volta, e se la marmellata non viene soda come quelle in commercio a me non importa, basta che sia buona. Per questo motivo ho gradito tantissimo la marmellata di albicocche che mi ha regalato mia madre. La ricetta è quella della nonna che tutti gli anni preparava tante gustose marmellate per i suoi 13 figli! Ovviamente le albicocche sono della mia isola.

Ce la farò a conservare qualche barattolo per questo inverno??? Mmmhhh….la vedo difficile…è troppo buona! ;)

Ingredienti:

  • 1 kg di albicocche snocciolate
  • 700 g di zucchero (per chi come me preferisce una marmellata non eccessivamente dolce consiglio 500g di zucchero)

Preparazione:

  1. Lavate le albicocche e dividetele a metà. Togliete il nocciolo. Non sbucciatele e non tagliatele a pezzetti in quanto la marmellata diventerebbe troppo liquida.
  2. Pesatele (1 kg) e versatele in una capace casseruola di acciaio inox e  fate cuocere a fuoco bassissimo, non appena le albicocche cacciano l’acqua versate 700 o 500 g di zucchero. Continuate a girare con un mestolo di legno e schiumate quando necessario ( io ho utilizzato un colino d’acciaio). La marmellata è pronta dopo circa 45 minuti. Per controllare il punto di cottura, versate una goccia di confettura su un piattino freddo inclinato: se scorrerà lentamente senza lasciare aloni liquidi la confettura sarà pronta.
  3. Lasciate intiepidire e versate in vasetti precedentemente sterilizzati.
  4. Successivamente avvolgete i barattoli in teli puliti e poneteli in una grande pentola. Versate acqua fredda e fate bollire, per 10 minuti. Nel caso in cui l’acqua si fosse consumata, aggiungetene dell’altra bollente. Fate sempre in modo che i vasetti siano ricoperti d’acqua.
  5. Fate raffreddare i vasetti nell’acqua.

N.B.: Questa marmellata va conservata al buio e dura per molti mesi.

17 commenti:

Snooky doodle ha detto...

certo che la marmellata fatta in casa e piu buona di quella che si compra al supermercato. Quest mis sembra buonissima :)

Federica ha detto...

complimenti deve essere proprio buona!

Libri e Cannella ha detto...

Io sono del partito senza pectina e la marmellata di albicocche è una delle mie preferite...chissà che buona questa!!

Brad ha detto...

La sua marmellata e propio delizioso.
Ho un piccolo sorpresa per te :)
Brad

Mary ha detto...

Che bontà la marmellata della nonna!

Tania ha detto...

Sono d'accordo con tutto ciò che hai scritto, la colazione è un rito e la marmellata deve essere fatta in casa e senza pectina, si! Buonissima questa, le albicocche sono "speciali".
Mi piace la nuova veste del tuo blog :-)

€llY ha detto...

@Snooky Doodle: più buona e più sana! :D

Libri e Cannella: se la vuoi provare te ne offro un pò... ;)

Brad: Thank you very much!!!!

Tania: grazie cara, sei sempre troppo carina con me... SmAcK

NIGHTFAIRY ha detto...

Meravigliosa!sono tornata dall'Alsazia con un bel libro sulle marmellate, le adoro!
bravissima!

Mirtilla ha detto...

sembra davvero deliziosa!!

Claudia ha detto...

Ottima!!!!!!!!!! bacioni e bon inizio settimana :-)))

Betty ha detto...

gnam gnam che buona la marmellata di albicocche... complimenti!
P.s. premio per te!

Scarlett: ha detto...

Ciao Elly anche io ho la fortuna di avere sempre in casa una marmellata come la tua merito di mia suocera che ogni anno puntualmente ne confeziona a chili per tutta la famiglia!!!ciao alla prossima

Micaela ha detto...

ciao carissima finalmente trovo il tempo di passare da te!! sono tornata da poco dalle ferie e come puoi immaginare devo ancora riprendermi! buonissima questa marmellata, adoro le marmellate fatte in casa! un bacione

lefrancbuveur ha detto...

Ciao come stai? ti ricordi di me?
Sul mio blog trovi qualcosa legato alle tue origini... Have a look!
ciao

Enrico

Sacco ha detto...

Ciao, perdonami per l'off topic. Sono Sacco, creatore e gestore di "Ricette Blog". Mi farebbe molto piacere se accettassi la mia proposta di scambio link, fammi sapere. ;-)

Blogroll di "Ricette Blog"

Gunther ha detto...

la differenza del gusto secondo me la fanno le albicocche!! anche io faccio parte del partito del senza pectina,nel senso che per me il prodotto casalingo deve essere diverso,non deve imitare il prodotto industriale anche se non tutti sono abituati ad uan certa consistenza

Sacco ha detto...

@ €llY
Ciao Elly, ho aggiunto "Dolce Mania per la Pasticceria" al blogroll di "Ricette Blog" e mi sono iscritto al tuo Google Friend Connect. A presto.