martedì 22 dicembre 2009

Cantucci

di Barletti

Il Natale è ormai vicino, ed io mi accingo ad impacchettare gli ultimi regali. Nonostante i miei mille impegni non è Natale se non regalo dei dolcetti, e quindi anche quest’anno ho deciso di preparare dei sacchettini regalo con i miei biscotti. Oggi ho sfornato i Roccocò, classici della mia terra. Domani invece vorrei preparare dei biscotti tipici della Toscana, i Cantucci. Una decina di giorni fa, tornando a casa da una giornata stancante, ho sfogliato Alice Casa e sono rimasta incuriosita da questi cantucci. Non ci ho pensato due volte e li ho subito preparati, a casa mia gli ingredienti per i dolci non mancano mai! Ve li consiglio, sono molto facili da realizzare ma soprattutto sono buonissimi!

I cantucci vanno serviti accompagnati con il Vinsanto, anche se io li preferisco inzuppati nel latte…scusate l’accostamento, ma sono gusti! :D

Ingredienti:

  • 150 g di mandorle con la pelle
  • 30 g di pinoli
  • 300 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 6 uova
  • 50 g di miele di acacia
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di latte
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Aroma di vaniglia

Preparazione:

  1. Tostate leggermente le mandorle nel forno per 10 minuti e tritatele poi con i pinoli.
  2. Preriscaldate il forno a 180 °C.
  3. In una terrina amalgamate 4 tuorli, un uovo intero, lo zucchero, il miele d’acacia, l’olio, la buccia grattugiata del limone e qualche goccia di vaniglia.
  4. Formate una fontana con la farina, mettete al centro il lievito ed il contenuto della terrina. Impastate per qualche minuto, poi aggiungete il trito di mandorle e continuate a impastare fino a ottenere un panetto non troppo morbido.
  5. Dividete la pasta in pezzetti e modellateli in filoncini, grossi quanto un pollice e lunghi quanto la placca da forno.
  6. Sistemateli sulla placca foderata di carta da forno, spennellate con l’uovo rimasto sbattuto con il latte. Infornate a 180 °C per 30 minuti, finché non avranno raggiunto un colore nocciola.
  7. Toglieteli dal forno e con un coltello tagliate i filoncini in fette diagonali dello spessore di un centimetro. Rimettete i cantucci in forno a biscottare per qualche minuto. Fateli raffreddare e riponeteli in una biscottiera a chiusura ermetica.

Questi biscotti si conservano a lungo, quindi li potete preparare con largo anticipo per poi regalarli. Sono ottimi tutto l’anno ma per la presenza della frutta secca si adattano bene a questo periodo natalizio. Li potete anche donare per Capodanno o per l’Epifania.

Buon appetito e soprattutto…

Buon Natale!!!

20 commenti:

Tortino al cioccolato ha detto...

a noi piacciono tanto i cantucci!! te ne rubiamo un paio...

Anonimo ha detto...

Questi cantucci li farò al più presto !!! L'aspetto è delizioso ! :)

Alda

Nanny ha detto...

Prendo al volo un cantuccio e ti lascio i miei auguri per un sereno Natale :*

Claudia ha detto...

Son troppo buoni!!!!!! Ti lascio i miei auguri di buon Natale e felice anno nuovo a te ed alla tua famiglia!! smack! :-D

pagnottella ha detto...

Qui da noi abbiamo un vinello moscato niente male!
Ci starebbe benissimo con questi cantuccini :-)
non ti nascondo che anch'io li proverei nel latte o col thè ;-)
Baci cara e auguri per un fantastico 2010

Catherine ha detto...

Buon Natale Elly! This This looks delizioso!

katty ha detto...

ottimi mi segnerò la ricetta!!
auguri di buone feste!!
katty

€llY ha detto...

Grazie mille!
Vi offro volentieri i miei cantucci augurandovi un sereno e felice Natale...
un abbraccio virtuale,
Elly

Nina's Recipes ha detto...

Merry Christmas and Happy New Year! XO
Nina

Cynthia ha detto...

Happy Holidays!

Mirtilla ha detto...

buonissimi!!!e che meraviglia le foto!!
augurissimi di buon anno ;)

dEleciouSly ha detto...

Ciao dolcissima! Splendidi questi cantucci... ne addenterei giusto un paio or ora, accompagnati con un tiepido zabaione al Vin Santo magari! Ecco... ora mi toccherà farli! :D

P.s. Ti ho lasciato un premio a fine-post, semmai ti andasse ti ritirarlo.

Tantissimi cari auguri di buon anno!

Ele :)

Nina's Recipes ha detto...

May all your dreams come true and may you be blessed with all the best things in life! Happy New Year 2010! XO

FeF ha detto...

auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
bacioni
Fiorella e Francesca

€llY ha detto...

Ma grazie a tutti, auguro anche a voi un buon anno, ricco di dolci piaceri...

Un abbraccio dalla vostra cara Elly :D

Anonimo ha detto...

ottimi i biscotti che mi hai consigliato.Grazie

Anonimo ha detto...

ottimi i biscotti che mi hai consigliato.Grazie Avevo in casa un vasetto di mandorle sotto miele,le ho colate e usate cosi al posto delle mandorle e del miele .Risultato stupefacente!

Anonimo ha detto...

Sicuramente sono buonissimi, ma i veri cantucci toscani hanno solo le mandorle, niente pinoli...almeno qui dalle mie parti...vicino Prato.
Cmque ti ho conosciuta ieri su alice, complimenti per le tue "opere" da stasera comincerò a provare qualcuna delle tue splendide ricette. grazie silvia

Anonimo ha detto...

ciao elly,mi kiamo tina sono di napoli,e seguo molto le tue ricette,volevo kiederti ma i cannoli siciliani sono senza glutine?visto ke mia sorella e celiaca,mi interessano molto le ricette senza glutine.grazie mille un abbraccio da napoli.e vai così ke sei forte.baci ciao....

Elly ha detto...

Ciao cara Tina!
I cannoli purtroppo non sono senza glutine, per il guscio si usa la farina. Non so però se esiste un modo per prepararli senza glutine.
Un abbraccio
Elly