mercoledì 10 dicembre 2008

Castagnaccio come vuole la tradizione

(Senza glutine)

Ieri finalmente sono venuti a pranzo i miei suoceri e per dessert ho preparato il Castagnaccio all'ischitana, un po' diverso da quello toscano per l’assenza dei pinoli e dell'uva sultanina.

La tavola ischitana è fatta di cose semplici e segue, come tutte le cucine genuine, rigorosamente i tempi della natura. Una tavola per certi versi molto contadina che va a ritmo delle stagioni. La sua ricca campagna offre frutta e verdura gustose ma anche dai boschi giungono dolci delizie come le castagne, vero e proprio simbolo dell’autunno con il loro colore caldo, e la buccia scura e spessa come uno scudo, ma il cuore, il cuore delle castagne di Ischia è tenero…

Preparazione:

  • Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, aggiungete le zucchero ed una noce di burro.
  • Intanto in una casseruola incorporate il latte alla farina di castagne, unite il cioccolato fuso e mettete sul fuoco.
  • Portate a bollore sempre, mescolando affinché non si formino grumi.
  • Fate raffreddare, aggiungete i rossi d'uovo, un pizzico di sale, le mandorle tritate e il cedro a cubetti.
  • Imburrate e infarinate una piccola teglia, versatevi il composto e cuocete in forno a calore moderato (170°) per 40 minuti circa.

    SUGGERIMENTI: io ho raddoppiato le dosi e sono riuscita ad avere una torta di diametro 24cm e poiché amo la piccola pasticceria ho anche infornato 4 cupcake, sembrano dei muffin ma in realtà sono dei piccoli castagnacci!

    Mie considerazioni:

    personalmente non impazzisco per il sapore delle castagne, quindi proverei ad aumentare le dosi del cioccolato, dello zucchero e delle mandorle. Praticamente farei una torta che non è il castagnaccio, e come al solito creerei un dolce a modo mio. Ma la ricetta che vi propongo oggi è del castagnaccio tradizionale. i miei suoceri e mio marito ritengono che sia venuto perfetto, quindi se vi piace questo dolce fidatevi della mia ricetta.

28 commenti:

Mary ha detto...

bellissimo questo dolcetto cosi invitante non mi dispace assaggiarla ...sei molto brava!

Domy ha detto...

..ciao €lly..
non ho mai assaggiato il castagnaccio...ma il tuo ha un aspetto meravigliosamente buono....
Fortunato Stefano....ha una mogliettina che prepara tutte queste goloserie.....!
Un bacione affettuoso!! Domy

Carolina ha detto...

Ciao!
Sì, in effetti è diverso da quello che sono abituata a fare e a mangiare (io sono fiorentina), ma mi sembra molto buono anche il tuo. Mi piace come lo hai presentato!
Se ti capita nel mio blog ad ottobre avevo postato la ricetta del mio castagnaccio, passa a dare un'occhiata...
Buona giornata.

manu e silvia ha detto...

Quello che prepariamo qui da noi, a parte la frutta secca e candita, che varia a seconda dei gusti, non ha l'uovo...
ecco, il sapore delle castagne si sente molto di più...
ma proveremmo volentieri anche questa versione.... ;)
un bacione

sweetcook ha detto...

Eccola quà la ricettina..io non ho mai assaggiato nè quello toscano nè quello ischitano, ma questo ti dirò che mi ispira parecchio;-)
P.s: Ti ho portato un muffin anche se già avrai fatto colazione...:D

Micaela ha detto...

io non l'ho mai assaggiato ma dagli ingredienti dev'essere buonissimo!

Mirtilla ha detto...

bravissima!!
la preparazione e'impeccabile,ma la presentazione e'davvero originalissima!!!

Erika ha detto...

Ciao e grazie per i premi. La tua ricetta del castagnaccio è invitantissima, la proverò sicuramente.
Baci, baci

Angy ha detto...

io amo le castagne,credo che lo provero',e poi le foto sono cosi' invitanti.....mmmmmm!ciao

€llY ha detto...

Grazie a tutte per i complimenti,siete sempre carine!

Per CAROLINA: benvenuta nel mio blog, passerò a dare una occhiata al tuo castagnaccio!

Per le gemelle MANU E SILVIA:
chissà come sarà senza uovo...certo a me non piace il sapore della castagna e probabilmente non mi piacerebbe, ma voi di dove siete?

per SWEETCOOK: grazie per il muffin, lo mangio volentieri..aum!

Per MIRTILLA: per la presentazione ho solo usato un fiorellino,è carino vero? Io adoro decorare le torte!

CIAO A TUTTE E BUONA GIORNATA!

i dolci di laura ha detto...

Ma ciao! cribbio quante ricettine speciali mi sono lasciata sfuggire! rimedio subito prendendo nota di tutte! Complimenti anche per la tua foto avatar sei una bellissima sposa!
bacioni!

Lady Cocca ha detto...

Ciao Elly deve essere molto buono anche se io non l'ho mai assaggiato...poi con questa presentazione fotografica....bellissima....ma come fai a farla???
un bacio ciaooooo Lidia

Mariluna ha detto...

Eccomi Cara Eli, é stato un piacere leggerti, sto lavorando e appena ho visto il tuo commento ecco, mi sono precipitata..volentieri sarai tra i miei blog che seguo e verro da te. tutti mi date ispirazione come per esempio questo modo davvero interessante di presentare il castagnaccio, mi piacciono molto le tortine ed anche la tua foto é molto bella. Grazie di esseri presentata da me.
Buon fine settimana

Tittina ha detto...

ciao Elly è una bellissima presentazione e poi deve essere buonissimo un bacio Tittina

€llY ha detto...

Ciao LAURA e ben tornata! Spero che le mie dolci ricette siano di tuo gradimento! :D Un bacio!

Ciao LADY COCCA, la fotografia e un'altra mia passione, anche se molto amatoriale, sono una principiante, però mi da una grande emozione scattare le foto, e con il tempo sto cercando di migliorare, ma non sono purtroppo ancora brava! Se vuoi imparare anche tu, basta che provi, provi,provi... Un bacione!

Ciao MARILUNA, che piacere vederti nel mio blog, diciamo che è un onore! :D

Ciao TITTINA, grazie mille, per quanto riguarda il sapore del dolce io avrei aggiunto più cioccolato e magari delle mandorle...chissà come sarebbe venuto!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Ciao €lly, interessante questa ricetta del castagnaccio, non la conoscevo! Complimenti e a presto :-)

cinzia cipri' ha detto...

molto bella Elly! complimenti! mi piace moltissimo il castagnaccio: provero' anche questa versione.
Brava!
Cinzia

Ninia ha detto...

Ciao dolce €lly....
aspettavo con ansia il tuo "castagnaccio" e se riesco...voglio stupire tutti x Natale!!!!Grazie tesoro e bravissima...
Un bacio grandissimo a te e a Stefano e buon week end...
Antonella

Cuocapercaso ha detto...

Ciao cara €lly! i miei complimenti per questo goloso blog! :-)
La tua ricetta del castagnaccio mi piace molto, ne prendo nota, grazie!

un caro saluto

Grazia.cuocapercaso

dario ha detto...

mmmm, che buono!!!!!
ho giusto della farina di castagne da far fuori!!!! eheheh!!
ciaoooo e buona settimanaaaa

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Ho preparato un regalo per Natale per i miei amici di Blog.
Se volete potete Venire e vedere e ...
Vi aspetto
http://lepaginedisisifo.blogspot.com/

€llY ha detto...

Grazie a tutti, fatemi sapere come vi è venuto il castagnaccio, magari mi potete dare qualche consiglio utile!
Bye bye

NIGHTFAIRY ha detto...

Mia nonna mi ha chiesto non più tardi di un'ora fa il castagnaccio!eheh

€llY ha detto...

Per Nightfairy: Allora fammi sapere che ne pensa tua nonna, il suo giudizio è importante!

FairySkull ha detto...

Ciao, a me piace molto questa ricetta e non l'avevo mai sentita !! tanti auguri anche da parte mia !!!

Laura ha detto...

€lly, ciao, sono toscana e ti volevo dire che il castagnaccio toscano è completamente diverso da quello ischiano e non solo per le uvette e i pinoli.
Il nostro è bassino.
Ci mettiamo solo acqua, farina di castagne, uvetta e pinoli, olio, a volte un po' di zucchero. Alcuni ci mettono del rosmarino, alcuni ci mettono del latte.
Ho della farina di castagne da utilizzare. Se ti interessa, quando lo faccio, ti avverto.
Ciao, buona serata

Saretta ha detto...

Ciao Elly, ma se seguo questa ricetta quanti dolcetti riesco a fare? Posso usare la teglia dei muffins vero?

€llY ha detto...

Cara Saretta la teglia dei muffin è perfetta!

Fammi sapere che ne pensi del mio castagnaccio.

Alla prossima
Elly