sabato 25 aprile 2009

Un nuovo aggregatore: Ricette 2.0

Nel web oggi sono presenti centinaia di blog dedicati alla buona cucina italiana, ma come trovare le ricette senza perdersi nei miglioni di risultati di Google? Serviva qualcosa che aiuti le massaie più skillate e gli amanti della cucina. Bisognava riuscire a sposare le ricette con il duepuntozzero: così è nato Ricette 2.0, il portale della cucina made in Italy!

Perchè Ricette 2.0 è diverso da altri aggregatori?

ricette20Screenshot400

I blog che vi plagiano catturano i vostri contenuti via RSS e li copiano nel proprio archivio. Questo permette loro di appropriarsi dei contenuti stessi, pubblicarli e gestirne l’archiviazione: lo storico. In quei siti potete navigare tra i post, commentare, etc… ma i contenuti, in realtà, sono di terzi: questo è un furto!

Ricette 2.0 si basa su un Feed pubblico, ora privato (e con un nuovo indirizzo non divulgato) per non essere rubato e non copia in alcun modo nel proprio database i contenuti dei blogger aggregati. L’unico modo infatti per leggere gli articoli è cliccare su quelli presenti in homepage (ordine di pubblicazione puro)  e essere catapultati nei blog originali.

In Ricette 2.0 sono esposti solamente il titolo integrale e un centinaio di caratteri del post: vi sembra plagio questo? Vi sembra possibile leggere una ricetta in cento caratteri? Secondo noi no… per leggere la ricetta è necessario cliccare e andare nel post del blog aggregato = aumento di visite!

Non dimentichiamo poi che Ricette 2.0 è un motore di ricerca verticale di blog selezionati: ciò significa che l’utenza che arriverà nei blog aggregati è interessata e di qualità!


Anche Dolce Mania per la Pasticceria è stato inserito in Ricette 2.0 e spero che con questo post riesca a chiarire ai  foodblogger l’utilità di questo aggregatore.

A presto!

10 commenti:

Snooky doodle ha detto...

che bella idea :)

Riccardo ha detto...

Grazie che bel post... sono quasi commosso. Una piccola precisazione a un post così bello. Ricette 2.0 non è un aggregatore e non è possibile recuperare il feed dei blog inseriti!
:)
Siamo arrivati a questa soluzione grazie al contributo di voi blogger inseriti e alle critiche contro il plagio!

stella ha detto...

grazie della notizia: mi sono iscritta!

Minù ha detto...

grazie corro ad iscrivermi!!!^_^

€llY ha detto...

Riccardo sono io che ringrazio te, spero in questo modo di esser stata utile, oggi c'è sempre più bisogno di una migliore diffusione della giusta informazione!

annamaria ha detto...

Non ho capito bene come funziona , ma grazie per ogni miglioramento che possa essere utile ciaoAnnamaria

Lady Cocca ha detto...

Bella idea...devo solo capire come si fa ad iscriversi...ciaoooo Elly ti abbraccio e se avrai tempo mi spiegherai!!!!
ciaooooo

La Cucina di...Federica ha detto...

anche io non ho capito che devo fare per iscrivermi ;-(

€llY ha detto...

Vi chiarisco subito cosa fare:
- Basta collegarsi alla pagina http://www.ricette20.it/cucina/collaborazioni.cfm;
- compilare il modulo;
- attendere l’ok della Redazione. Se i requisiti richiesti sono convalidati diventa solo una questione di tempi tecnici di verifica. I requisiti infatti sono semplicissimi: monotematicità del blog, qualità delle ricette, continuità di aggiornamento, qualche mese di storia e un sito ben navigabile.

Spero che inseriscano anche voi!:D

ilcatanese ha detto...

Il plagio ed il "copia e incolla" su internet rappresentano storie di ordinaria "follia"... comunque posso rassicurarti dicendoti che in qualsiasi modo una'altra persona rubi o comunque incolli il contenuto delle tue pagine, verrà penalizzato dagli spider dei motori di ricerca... soprattutto di quelli molto intelligenti come google.

All'interno del mio spazio web ho inserito una "gnu free license" che autorizza chiunque a copiare, modificare il testo presente ed incollarlo nelle proprie pagine, all'unica condizione però di citarne la fonte mediante link.

Anche se non lo facessero Google da priorità ai suoi contenuti in base anche ad un ordine cronologico, difficilmente chi copierà i tuoi contenuti, riuscirà a scavalcarti.

Detto questo non mi rimane altro che farti i complimenti per il tuo blog e per tutte le ricette contenute in esso.